Con Astolfo e l'Ippogrifo sulla Luna, tra le ampolle. Alla ricerca delle #cosePerse

Bisogno di colore

Bisogno di colore

Fare incetta di colori per prepararsi al bianco dell’inverno. È questo l’autunno. Perché il bianco è la somma di tutti i colori. Raccoglierli è possibile ed è pure divertente! Tante belle ricette si trovano su questo libro:
Helena Arendt, Facciamo i colori, Terre di Mezzo editore. Una casa editrice con la quale difficilmente si sbaglia.

Raccogliere gli ingredienti (spinaci, cavolo rosso, bacche di sambuco o di ligustro) e poi lavorarli con i bimbi, è un modo per imparare a conoscere il mondo insieme a loro ed è un modo per sentirsi artisti partendo proprio da quello che la natura ci offre. Il tempo lento della raccolta e della preparazione avvicina a concetti importanti quali l’attesa, il rispetto, la gratitudine. E anche alla conoscenza più vera dei prodotti gratuiti che ci circondano, in una lotta sana e doverosa al consumismo: educazione civica pura!

image

Utilizzando poi, con i colori ottenuti, alcuni semplici ingredienti quali limone o bicarbonato di sodio, si possono osservare magie che lasceranno uscire lo stupore dagli occhi dei bambini. Uno stupore che si giustifica anche con qualche nozione di scienza che loro recepiscono nell’immediato, saziando il desiderio di conoscenza che li contraddistingue!

image

È un consiglio sincero: provatelo!  Preview

Sporcherete le vostre cucine e le vostre mani con una soddisfazione grande: quella di nutrire la curiosità dei vostri bimbi in modo sano!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.