Con Astolfo e l'Ippogrifo sulla Luna, tra le ampolle. Alla ricerca delle #cosePerse

About my Blog

About my Blog

Astolfo e L’Ippogrifo potrebbero essere, anzi sono, i miei due figli: loro accompagnano la mia riscoperta del mondo.

Da quando si sono lanciati dalla luna (fine 2011 e inizio 2014), rivoluzionando totalmente la mia vita, ho cominciato a capire che i bambini governano davvero l’infinito! E ho scelto di lasciarmi educare da loro e con loro, quindi, sono tornata sulla luna.

Da lì, attraverso i loro occhi, tento di valutare quali sono quelle #CosePerse che vorrei riportare nella nostra casa. Nelle nostra quotidianità. Cerco le ampolle giuste da caricare in saccoccia.

Lungo sarà, se tutte in verso ordisco

le cose che gli fur quivi dimostre;

che dopo mille e mille io non finisco,

e vi son tutte l’occurrenze nostre:

sol la pazzia non v’è poca né assai;

che sta qua giù, né se ne parte mai.

[ORLANDO FURIOSO, canto XXIV, Ludovico Ariosto]

 

 

Mio marito è affetto da ottimismo cronico, la sua pazienza è inversamente proporzionale alla mia. Viviamo semplice e slow per scelta. Dalla nostra finestra non si vede il mare perché lo coprono le montagne. Nel nostro orto le carote crescono un po’ bruttine ma i radicchi sono speciali. Amiamo gli animali che però vivono in cortile. In casa con noi vive la bisnonna ultra novantenne.

“Non conformatevi alla mentalità di questo secolo,

ma trasformatevi rinnovando la vostra mente”

 

A questo link si può leggere l’intervista che ci hanno fatto le @Instamamme

Su Instagram una recensione completa e quotidiana delle #coseperse dentro ai giorni,

 


14 thoughts on “About my Blog”

  • Cara… Non so come ti chiami ma già ti adoro… Non so perché hai iniziato a seguirmi in questo “freddo” Instagram, voglio credere sia stato il destino a fartelo fare… Lo ha fatto per me.. Per farmi vedere che esiste ancora qualcuno nascosto al mio piccolo mondo che apprezza la semplicità delle meraviglie della natura… La felicità negli occhi di un bambino che parla con la sua nonna… L’empatia che nasce tra l’uomo e gli animali, la bellezza e la ricchezza che ci regala ogni giorno la natura… Che noi uomini ci ostiniamo a distruggere giorno dopo giorno… Non sai, sbirciando il tuo “diario” di immagini, quanto mi si sia riempito il cuore nel vedere l’amore che rilascia ogni immagine… L’amore tuo che fai la foto in un attimo X te evidentemente significativo, che agli occhi del 90% delle persone sarà senza emozione, ma a me ha regalato una gioia immensa… Mi hai dato la voglia di migliorarmi, come mamma, perché vedo che c’è chi come te fa di più! Fa vedere ai nostri bimbi puri quanto possa essere magico e bello il mondo, quello fatto da se, dalla natura..non dall’uomo… O che se uomo deve essere, è la mano di una nonna che prima ha amato noi (purtroppo la mia amata nonnina se n’è andata al 1 compleanno di mia figlia) o quella di un babbo o uno zio o un nonno che ci portano con se ad aiutarli nei lavori umili ma così ricchi di valore… Insomma, GRAZIE… Perché mi hai resa un po più speranzosa… Forse il mondo si può ancora cambiare… Unica richiesta che ho… Ti prego, non mangiate quei meravigliosi animaletti che accudite con così tanto amore!! Loro sono “qualcuno”…?? ti stimo… E ti seguirò per cogliere spunti su come migliorare lo sguardo di mia figlia Sveva verso il mondo…❤️
    P.s.scusa se mi son presa la libertà di scriverti ma dovevo farlo… Più che altro per ringraziarti…

    Romina

  • Carissima,ti ho scoperta su instagram poiché le tue foto mi hanno subito trasmesso una sensazione di gioia e libertà. .come se fossi tornata bambina.Ho poi scoperto e curiosato nel tuo blog..che dire..la conferma di quel che pensavo in merito anche alle foto.stupendo.il tuo blog è una rassicurazione.È lo spiraglio di gioia e semplicità di cui sono sempre alla ricerca nella quotidianita’ col mio bimbo di 10 mesi..grazie per tutto questo.ti seguirò con affetto.
    Su instagram mi trovi come sparckling diamond. ..un abbraccio..Elisa

    • Ti ringrazio moltissimo per queste belle e preziose parole!Nel semplice credo sia racchiuso l’essenziale… Quello che grazie ai bimbi torna ad essere alla nostra portata!
      Buone giornate piene di mammità anche a te!

  • Una bellissima sorpresa ri-trovarti in questo mondo immenso e anche un po, diciamocelo, insipido e freddo, di internet… pochi anni e pochi km ci separano… sempre un picere leggerti e vederti su instagram! Un abbraccio e grazie perchè condividi con il mondo i tuoi pensieri così velli e le tue foto così simili alla mia vita ??

  • Che meraviglia scoprirti!! grazie infinite per l’immenso mare di emozioni , pace e serenità che mi hai donato attraverso le tue foto e leggendoti….Si vive meglio sapendo che ci siete Voi nel mondo..siete uno stimolo immenso…Supergrazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.